Uno dei sentieri seguiti da molti turisti che visitano la nostra isola è il Camí de sa Guia. Un percorso che parte dal porto di La Savina, il luogo dove attraccano i traghetti da Ibiza, e dalla spiaggia di Ses Illetes, una delle più belle e frequentate dell’isola.

Ma la maggior parte di loro non conosce la storia che dà origine al Camí de sa Guía. Infatti, questa strada è stata costruita per essere utilizzata dal treno del sale. Un percorso che partiva dalla zona di Illetes dove il sale veniva prodotto e raccolto fino al porto di La Savina dove veniva ammassato, lavorato e imbarcato verso Ibiza e la penisola.

Questo percorso fu industrializzato alla fine del XIX secolo, quando furono installate le prime linee ferroviarie. All’inizio, i primi treni a vapore furono sostituiti da treni diesel e infine da trattori e rimorchi, che causarono la definitiva scomparsa della linea.

Anche se oggi i binari non ci sono più, è rimasto un fantastico percorso da realizzare a piedi o in bicicletta per raggiungere una delle spiagge più belle del Mediterraneo.

Please follow and like us: